Attività SSFA - 2017

Ecco le attività che SSFA ha programmato per il 2017. Ci aspettiamo una larga partecipazione ed i vostri commenti.

Attività SSFA

01
Feb
2018

01.02.2018 9:00 - 02.02.2018 18:00
€976.00
Finalità Il Corso intende illustrare i più recenti sviluppi nella interpretazione, armonizzazione ed adozione dei Principi di Buona Pratica di Laboratorio (BPL). Sono esaminati in particolare i compiti del Direttore del Centro di Saggio (CdS), della Unità per l’Assicurazione della Qualità (UAQ), del Direttore di Studio (DdS), del Ricercatore Principale (RP), dell’Archivista, del personale afferente allo studio e del Committente. In questo contesto sono trattati in dettaglio la preparazione del Piano di Studio (PdS) e della Relazione Finale (RF), la gestione delle deviazioni e degli emendamenti, la redazione delle Procedure Operative Standard (POS), l’interazione tra la UAQ ed il personale dello studio con particolare riferimento alle audizioni interne, i problemi più frequenti incontrati nella conduzione degli studi, l’ottimizzazione del lavoro di squadra e dei flussi di comunicazione interni ed esterni, il superamento della verifica ispettiva effettuata dall’Organismo Nazionale di Controllo (ONC) e la valutazione delle differenze esistenti nelle varie impostazioni nazionali nell’adozione dei Principi di BPL. Destinatari Figure chiave e personale dei CdS, Committenti, esponenti di strutture potenzialmente interessate a richiedere la certificazione di conformità ai Principi di BPL ed Unità Cliniche che eseguono studi di Fase 1. Struttura Lezioni intervallate da domande, discussioni allargate, compilazione di questionari ed esercitazioni pratiche. Sede del corso Roma, Sala Convegni Casa per Ferie “I Cappuccini”, Via Veneto, 21 – 00187 Roma Numero massimo di partecipanti 30 Direzione del Corso M. M. Brunetti, S. Caroli, V. A. Sforza LA QUOTA D’ISCRIZIONE COMPRENDE: · Partecipazione ai lavori scientifici · Materiale didattico · Attestato di partecipazione · Pause caffè nei giorni 1-2 febbraio · Colazioni di lavoro nei giorni 1-2 febbraio Quota d’iscrizione RIDUZIONE DI € 50 per ogni partecipante oltre al primo di una stessa azienda SCONTO DI € 100 per chi si iscrive e paga entro il 15 dicembre 2017 Soci SSFA entro il 15/12/2017*, € 700,00 + IVA 22% Non Soci SSFA entro il 15/12/2017*, € 800,00 + IVA 22% *Quota valida per pagamento contestuale all’iscrizione o comunque entro il 15 dicembre 2017. Soci SSFA dal 16/12/2017, € 800,00 + IVA 22% Non Soci SSFA dal 16/12/2017, € 900,00 + IVA 22% Dal momento che è previsto un numero limitato di partecipanti, al raggiungimento del quale verrà confermato il corso e fatturata la quota, è consigliabile inviare al più presto il modulo di iscrizione e comunque non oltre il 15 gennaio 2018. L’accettazione sarà comunicata tempestivamente, ma sarà finalizzata soltanto con il pagamento integrale della quota di iscrizione. Le rinunce pervenute prima del 31 dicembre 2017 daranno luogo al rimborso della quota, previa ritenuta di € 200 + IVA 22% per spese di segreteria. Nessun rimborso è previsto dopo tale data.
€976.00 30
28
Set
2017

28.09.2017 9:30 -16:30
€244.00
La corretta gestione del farmaco sperimentale contribuisce sempre di più a garantire la qualità dei dati ottenuti durante una sperimentazione clinica. In questo ambito, il flusso del farmaco tra medico e paziente è ben noto e descritto mentre le tappe a monte e a valle sono meno conosciute. L’obiettivo di questo convegno è di illustrare cosa succede al farmaco dietro le quinte: la normativa italiana e internazionale di riferimento, gli attori coinvolti e le attività svolte. Vi aspettiamo a Milano GdL Medicina Farmaceutica in collaborazione con AICRO Il convegno è gratuito per i soci SSFA e AICRO
€244.00 38
28
Set
2017

28.09.2017 - 29.09.2017
Il 28 e 29 settembre a Parma si terrà il IX Congresso BIAS. Per questa edizione, il Comitato BIAS ha scelto di allargare l’orizzonte e ha sviluppato un programma che abbraccerà temi di crescente interesse per chi opera nell’ambito della ricerca clinica. Gli scorsi anni abbiamo trattato per lo più aspetti inerenti gli studi clinici, che restano lo standard di riferimento per la registrazione di un farmaco, sfiorando soltanto argomenti quali epidemiologia e farmacoeconomia che, tuttavia, sono strategicamente fondamentali nel percorso verso l’approvazione e la commercializzazione. Proveremo a colmare, almeno in parte, questo gap discutendone con esperti dell’accademia, della ricerca indipendente e dell’industria. In allegato potete consultare l’agenda finale dei due giorni del Congresso. Di seguito il link per le iscrizioni online: http://prenota.linecongress.net/it/congressi_zoom.jsp?pKey=18&returnPageToLevel0=1 Vi ricordiamo che quest’anno saranno rinnovate le cariche del Comitato BIAS. Le candidature dovranno essere inviate via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. corredate da una breve lettera di presentazione. Ci vediamo a Parma, Il Comitato BIAS
80
logo-ssfa